Frutto di donazioni da parte di femministe ed esponenti della cultura, i Fondi Speciali danno un’idea delle loro librerie personali.