L’accesso alla Biblioteca Italiana delle Donne è libero e gratuito. Per usufruire dei servizi – prestito, internet, EmiLib MediaLibraryOnLine – è necessario essere iscritt*. Possono iscriversi anche le persone minori di 18 anni, previa compilazione del modulo da parte di chi esercita la potestà genitoriale.

L’iscrizione è gratuita per tutt*.

È possibile iscriversi alla biblioteca compilando un apposito modulo e presentando un documento di riconoscimento (carta d’identità, passaporto, permesso/carta di soggiorno o patente di guida).
La biblioteca tutela il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del regolamento europeo GDPR – General Data Protector Regulation n. 679/2016.