Presentazione del libro Una stanza tutta per narrarci

h 18.00

Centro delle Donne/Biblioteca Italiana delle Donne

Via del Piombo 5, 40125 Bologna

Presentazione di Una stanza tutta per narrarci.

Per cinque anni, dal 2015 al 2020, sono “passate” da Esperimenti circa ottanta persone, la stragrande maggioranza donne. Di estrazione, cultura e origine diverse, ma accomunate dal bisogno e dal desiderio di scrivere.

Questo libro raccoglie i testi da loro elaborati nei nostri numerosissimi incontri.

«Grazie ad un ambiente protetto, a somiglianza della celebre “Stanza tutta per sé” evocata da Virginia Woolf, come garanzia della libertà necessaria alla scrittura, esse hanno potuto praticarla insieme.

I testi suddivisi in differenti capitoli parlano di corpo, nascita, emozioni, memoria, parole, silenzio e molto altro. Ci raccontano un percorso importante di passione per la scrittura e di quella relazione tra donne capace di sostenere i progetti più difficili ed entusiasmanti»

(dall’introduzione di Annamaria Tagliavini).

a cura di

Cristina Gubellini, laureata cum laude in Materie Letterarie all’Università di Bologna, si è sempre occupata di Lingua italiana: è stata insegnante, formatrice IRRSAE per l’Emilia Romagna, autrice di testi di lettura per bambini e guide per docenti. Da anni frequenta e conduce corsi di promozione alla Scrittura rivolti agli adulti.

Giancarla Melislaureata in Lingue e Letterature straniere alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, è bibliotecaria presso la Biblioteca Italiana delle Donne. Segue e accompagna – anche nell’ideazione e organizzazione – laboratori di scrittura espressiva, autobiografica, ludico-creativa.

Incontro in presenza.

Saluto di

Samanta Picciaiola, Presidente dell’Associazione Orlando

Giancarla Melis e Cristina Gubellini curatrici del libro

dialogano con

Angela Chiantera Associazione Centotrecentoscritture

Annamaria Tagliavini CTS Biblioteca Italiana delle Donne