Questo sito fa uso di cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie. Leggi la nostra privacy policy.
Loading...

Strumenti di ricerca bibliografica online

  • OPAC Sebina | Catalogo del Polo Bolognese: permette di navigare nel patrimonio di libri, periodici e materiale multimediale di tutte le biblioteche che aderiscono al Polo Bolognese.
  • Nuovo Catalogo del Polo Bolognese: un catalogo integrato e innovativo, vero discovery tool, che offre una ricerca interattiva all’interno del patrimonio di libri, periodici, materiale multimediale, e-book e riviste elettroniche di tutte le biblioteche aderenti al Polo Bolognese.
  • OPAC SBN | Catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale: tramite questo OPAC è possibile accedere all’immenso patrimonio del Servizio Bibliotecario Nazionale, la rete delle biblioteche italiane, cui aderiscono oltre 6400 biblioteche su tutto il territorio nazionale.
  • ACNP | Catalogo Italiano dei Periodici: evoluzione dell’Archivio Collettivo Nazionale dei Periodici, contiene le descrizioni bibliografiche di riviste, quotidiani e altri periodici, coprendo tutti gli ambiti disciplinari.
  • MAI | MetaOPAC: è un meta-catalogo, che può interrogare contemporaneamente la maggior parte dei cataloghi bibliografici informatizzati nazionali, ed è indicato per la ricerca di documenti poco comuni non reperibili negli altri OPAC italiani.
  • KVK | Karlsruhe Virtual Catalog: questo motore di ricerca bibliografica, organizzato dalla biblioteca del Karlsruhe Institute of Technology, permette ricerche immediate su diverse tipologie di cataloghi internazionali, collezioni digitali, cataloghi globali e rivenditori di libri online.
  • Europeana | Biblioteca Digitale Europea: riunisce i contributi digitalizzati da diverse istituzioni dei 28 paesi membri dell’Unione europea in 30 lingue, e include libri, film, dipinti, giornali, archivi sonori, mappe, manoscritti e archivi.
  • The European Library: portale multilingue che offre accesso ai cataloghi delle biblioteche nazionali di 45 Paesi europei (sito non più aggiornato)
  • Library of Congress: sita a Washington, è la biblioteca nazionale degli Stati Uniti d’America, nonché la più grande biblioteca al mondo. Il catalogo permette di navigare fra oltre 150 milioni di libri e periodici.
  • WorldCat: con oltre 2 miliardi di record bibliografici presi dalle biblioteche di tutto il globo, WorldCat è il più grande catalogo del mondo.

Cataloghi specializzati

  • EIGE Resource & Documentation Centre: il catalogo dell’European Institute for Gender Equality di Vilnius, Lituania, aggrega i records delle principali biblioteche e centri di documentazione delle donne in Europa.
  • FRAGEN | FRAmes on GENder: database di testi digitalizzati che hanno influito nello sviluppo delle idee femministe in 29 Paesi durante la seconda metà del XX secolo.
  • Catalogo collettivo della Rete Lilith: contiene oltre 37.000 record bibliografici sul pensiero critico prodotto dai femminismi e dai movimenti di donne e di lesbiche in Italia dagli anni Sessanta a oggi.
  • The Schlesinger Library: biblioteca specializzata in storia delle donne negli Stati Uniti. Fa parte del Radcliffe Institute for Advanced Studies dell’Università di Harvard.
  • The Women’s Library: fa parte del patrimonio della London School of Economics and Political Science. Il suo tema principale riguarda le campagne per i diritti delle donne e per l’uguaglianza.
  • META: è il motore di ricerca dell’i.d.a., organizzazione che unisce oltre 30 fra centri di documentazione, biblioteche e archivi delle donne e delle lesbiche di lingua tedesca.

Altre risorse