Operaie della penna

22 ott - h 18.00 / incontro
Presentazione del libro di Loredana Magazzeni a Casa Carducci nell'ambito della Festa Internazionale della Storia.

Cinquanta minuti con Olympe de Gouges

24 ott - h 18.00 / incontro
con Laura Falqui e Franca Zanelli Quarantini nell’ambito della Festa Internazionale della Storia 2019.

Non stare ferma nel vento

24 nov - h 19.30 / spettacolo
di e con Fiorenza Menni, musiche composte ed eseguite dal vivo da Giulia Formica nell'ambito del Festival La Violenza Illustrata.

Operaie della penna

22 ott - h 18.00 / incontro
Presentazione del libro di Loredana Magazzeni a Casa Carducci nell'ambito della Festa Internazionale della Storia.

Cinquanta minuti con Olympe de Gouges

24 ott - h 18.00 / incontro
con Laura Falqui e Franca Zanelli Quarantini nell’ambito della Festa Internazionale della Storia 2019.

Non stare ferma nel vento

24 nov - h 19.30 / spettacolo
di e con Fiorenza Menni, musiche composte ed eseguite dal vivo da Giulia Formica nell'ambito del Festival La Violenza Illustrata.

Altri eventi in evidenza:

Fondare biblioteche è un po’ come costruire ancora granai pubblici: ammassare riserve contro l’inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.

Marguerite Yourcenar

News della Biblioteca Italiana delle Donne

Aggiornamento software - verso sebinaNEXT

Per migliorare la qualità dei servizi bibliotecari, il software di gestione attualmente in uso nelle biblioteche sarà completamente rinnovato. L'aggiornamento avverrà dal 20 al 24 ottobre e comporterà qualche disagio.
access_time 14 Ott 2019

Una biblioteca tutta per sé | 2019

Anche per il 2019 la Regione Emilia-Romagna finanzia il progetto ideato per sensibilizzare ragazze e ragazzi su differenze di genere, stereotipi e pregiudizi, violenza sulle donne, bullismo e omofobia.
access_time 18 Set 2019 / educare alle differenze, violenza di genere

Lavori in corso

Cominciano i lavori di riorganizzazione della collezione storica. 
access_time 18 Set 2019

Patrimonio

La Biblioteca Italiana delle Donne, specializzata nella raccolta e conservazione della produzione culturale e scientifica delle donne e nelle questioni legate al genere, ha arricchito, con il suo taglio femminile e femminista, il patrimonio librario cittadino, selezionando nel tempo acquisizioni e donazioni librarie che rispettassero questa specializzazione.